Home / Fun / Curiosità / In moto con l’amico a quattro zampe: ora si può

In moto con l’amico a quattro zampe: ora si può

in-moto-col-cane

Un trasportino per tenere con sè il proprio cane anche durante le uscite in moto. I centauri cinofili non si faranno sfuggire il Dog Saucer, la nuova invenzione americana per trasportare animali di taglia medio grande.

L’oggetto, ideato da un biker della Pennsylvania (Usa), è composto da una capsula carenata che prevede numerosi comfort finalizzati a rendere piacevole e sicura la permanenza di Fido. Dai cuscini alle ciotole di acqua e cibo, dalle file di Led per i viaggi in notturna alla cupola trasparente che permette all’amico a quattro zampe di osservare il panorama intorno. Una specie di disco volante insomma.

Per quanto riguarda i prezzi, a seconda delle dotazioni e delle dimensioni del Dog Saucer, si va dai 4.000 ai 6.000 dollari (dai 3.000 ai 4.500 euro). Per ora, il progetto è in attesa di finanziatori ed è stato pubblicato su Kickstarter.com, un sito di crownfounding e che permette di trovare fondi per le nuove iniziative (per una donazione cliccare qui).

Chissà cosa ne penseranno i fidi amici della nuova “gita fuori porta”.. Di certo è bene che i loro padroni tengano sempre a mente di non essere da soli e usino qualche accorgimento in più. Ad esempio moderino la velocità e dimentichino le impennate..

Poi – perchè no – in tempo di vacanze, il trasportino può essere un buon espediente per evitare il traffico lasciando a casa l’auto e raggiungere le méte balneari in compagnia del proprio animale domestico. A questo proposito, alla fine di aprile, ha riaperto Baubeach, una spiaggia pet friendly a Maccarese, nei pressi di Fregene, che garantisce servizi e attività “su misura” per i cani e i loro padroncini.  Per altre idee vacanza, si può consultare poi un sito specializzato nelle ferie dei cinofili, vacanzebestiali.org.

Insomma, Dog Saucer è un bel regalo per chi non vuole rinunciare al proprio cane e tantomeno alle sue passioni, come quella di andare in moto. E cosa c’è di meglio che condividerle col propri amico a quattro zampe?

 

 

About riccardo

Commenti chiusi

Torna su